Un futuro a porte (estero) aperte - Numerose richieste di lavoro all’I.P.S.S.A.R. G. Marchitelli
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IPSSAR MARCHITELLI VILLA SANTA MARIA su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Un futuro a porte (estero) aperte

    Numerose richieste di lavoro all’I.P.S.S.A.R. G. Marchitelli

    Il settore alberghiero è sempre più in crescita ed in continua evoluzione, esso apre le porte del futuro ai giovani appassionati. E per quanto, secondo molti, la cucina italiana sia la migliore, anche la domanda estera è molto importante ed in forte aumento. In molti casi, come quello dell’ I.P.S.S.A.R. "G. Marchitelli", la ricerca di offerta di lavoro tra gli alunni parte proprio da catene di ristorazione italiana e non hotellerie estere in cerca di giovani volenterosi, garantiti da uno degli istituti alberghieri tra i migliori d’Italia. Il più recente gruppo di ristorazione, rivoltosi al coordinatore dell’alternanza scuola-lavoro, nonché professore del settore sala, bar e vendita d’Alò Tarcisio, è BIG MAMMA: un team giovane tutto italiano che opera nel settore con i prodotti d’origine  in sei ristoranti (tirati su in tre anni solamente) a Parigi. La responsabile reclutamento per il gruppo Big Mamma in Italia, Federica Annese, ha spiegato il sistema di ingaggiamento del personale: Job dating da quattro o otto ore nelle singole sedi, mostrando le offerte di lavoro, l’équipe e intrattenendo colloqui con gli alunni dell’ ultimo anno. Un  vero e proprio trampolino di lancio. Non mancano però richieste dalla Germania, dalla Svizzera e dall’Inghilterra, tre tra le mete più ambite dai ragazzi. Le vie del lavoro fuorisede si aprono con velocità stupefacente, ma è importante non trascurare la bontà della cucina italiana e la complessità alla quale essa stessa si è dedicata da ormai qualche anno. E così tra gli allievi  non mancheranno di certo opportunità in Toscana, in Emilia-Romagna, in Veneto ma, soprattutto, in Abruzzo.

    di Erica Patriarca


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi