Novità tra le novità - Lo sport prevale all’ I.P.S.S.A.R. G. Marchitelli
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IPSSAR MARCHITELLI VILLA SANTA MARIA su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Novità tra le novità

    Lo sport prevale all’ I.P.S.S.A.R. G. Marchitelli

    Quest' anno per la prima volta all'alberghiero di Villa Santa Maria si svolgerà uno stage sportivo, rigurdante le classi quarte e alcuni studenti del quinto. 

    Si terrà a Policoro, in un villaggio turistico immerso in una suggestiva pineta vicino al mare. Questo circolo promuove la conoscenza e la cultura ambientale tramite lo sport, impegnandosi nell'organizzazione di attività per studenti. Il progetto riguarderà i seguenti aspetti: personalità, socializzazione, cooperazione e avviamento  delle pratiche sportive. L'obiettivo di questo stage è quello di facilitare la socializzazione e l'aggregazione di vari ragazzi; da questa base nasce il motto "sport e scuola: gioco di squadra per un' integrazione naturale". I ragazzi praticheranno varie discipline, supervisionati  da istruttori federali ed assistenti. Le attività di mare (tra cui Canoa, Windsurf e Sup, Kitesurf e sci d'acqua) lungo le coste del mar Ionio verranno inizialmente svolte a terra per dare ai ragazzi padronanza del mezzo. Inoltre ci sono le attività ambientali, tra cui equitazione ed escursioni nel bosco pantano, in cui gli studenti impareranno a riconoscere i vari tipi di flora e fauna, i vari ecosistemi della riserva e soprattutto a rispettare la natura e ciò che li circonda. C'è anche l' orienteeng, una disciplina dai due volti che coinvolge chi ama la natura, l'attività domenicale e la possibilità di allontanare lo stress quotidiano, ma anche chi ha una folle passione per la forma fisica. Infine troviamo il progetto cetacei e tartarughe, per il quale i ragazzi seguiranno delle lezioni di biologia marina. Per quanto riguarda le uscite didattiche esse si svolgeranno presso Matera, con i suoi Sassi, capitale europea della cultura 2019; si visiteranno i siti archeologici di Monte Coppolo, di Polico e Metaponto. In conclusione questo sarà un viaggio di istruzione all'insegna dello sport, dello stare insieme, collaborando e convivendo. Noi saremo lieti di aggiornarvi sulle riflessioni e sui pensieri dei ragazzi che in prima persona vivranno questa esperienza nel prossimo articolo.

    di Roberta Colacioppo

    di Sophia Corrado


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi